Modulistica Annuale

L’INAIL ha pubblicato l’annuale modulistica per la domanda di riduzione del tasso medio di tariffa denominato OT 24.

Tale domanda, ha la finalità di premiare con uno "sconto" denominato "oscillazione per prevenzione" le aziende, operative da almeno un biennio, che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia.

 La domanda dovrà essere inoltrata esclusivamente in modalità telematica attraverso la sezione Servizi online presente sul sito www.inail.it entro il 28 febbraio (29 febbraio in caso di anno-bisestile) dell'anno per il quale la riduzione sarà richiesta.


 Per l’ennesimo anno si osserva che la domanda è stata oggetto di una pesante revisione con eliminazione di molti interventi relativi alla sicurezza e sorveglianza sanitaria incentivando, in sostituzione, interventi ispirati alla responsabilità sociale (legati alla UNI ISO 26000:2010).


 In particolare, nella nuova domanda si può osservare che il quadro C, relativo a “sicurezza e sorveglianza sanitaria” ha visto ridursi in numero delle voci (da 23 si è passati a 15) e, in alcuni casi, dei punteggi.
Tra le voci più comuni e interessanti che sono state eliminate rispetto al modulo di domanda del 2015 troviamo:

  • L’azienda si avvale di un sistema codificato di controllo, affidato a personale interno o esterno, per la revisione periodica delle condizioni di igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro;
  • L’azienda si avvale di un servizio di prevenzione e protezione interno (ad esclusione di quelle per le quali è obbligatorio e quelle in cui l’incarico è ricoperto dal datore di lavoro);
  • Il datore di lavoro ha seguito nell’anno almeno un corso di formazione specifico del proprio settore produttivo. Nel caso il datore di lavoro svolga direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione (DL SPP) tale corso deve essere ulteriore rispetto a quelli previsti dalla legge;
  • Il medico competente ha visitato gli ambienti di lavoro, congiuntamente a RSPP e RLS/RLST, almeno due volte all’anno e ha redatto i relativi verbali di sopralluogo;
  • Per la manutenzione programmata di attrezzature, macchine o impianti, l’azienda si avvale di una ditta specializzata per le specifiche attrezzature, macchine e impianti che ha in dotazione.

Al momento attuale l’INAIL ha diffuso il solo modulo di domanda dell’OT24 del 2016.

 

Per la nuova modulistica INAIL non ha ancora pubblicato le istruzioni per la compilazione. Tale documento, in fase di redazione, chiarirà l’elenco della documentazione probante per le singole voci. Sarà possibile scaricarlo, appena disponibile, all’indirizzo
http://www.inail.it/internet/default/Modulistica/Gestionerapportoassicurativo/Datoredilavoro/index.html#sthash.W31lzl2b.dpuf

SCARICA QUI LA MODULISTICA PER LA DOMANDA OT 24

 

logo aziendale Red Line System

Ragione Sociale

  • R.I. C.F. e P.IVA 02165550241
  • Iscr. Trib. Vicenza n. 25429
    N. REA VI - 0210912
  • Cap. Soc. € 10.000,00
  • Via S. Lorenzo, 5/B - 36010 Carrè (VI)

Contattaci

  • Tel. 0445/390657
  • Fax 0445/390658
  • E-mail: info@redline.it