• Home
  • Azienda
  • Novità
  • La responsabilità del Rspp anche alla luce della sentenza del Tribunale di Gorizia

La responsabilità del Rspp anche alla luce della sentenza del Tribunale di Gorizia

L'Associazione “Ubaldo Spanghero” – Per lo studio ed il contrasto delle malattie dell’amianto e del lavoro - e la società Red Line System di Vicenza, promuovono per:

GIOVEDI’ 29 OTTOBRE 2015
(ore 15.30 – 18.30)

Il convegno di studio e approfondimento su

La responsabilità del Rspp anche alla luce della sentenza del Tribunale di Gorizia

Al Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione sono demandati dalla legge compiti intesi ad individuare i fattori di rischio, ad elaborare le misure preventive e protettive e le procedure di sicurezza relative alle varie attività aziendali.
Anche se il Responsabile viene considerato come un mero ausiliario del datore di lavoro privo di autonomi poteri decisionali non destinatario degli obblighi dettati dalla legge in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro e delle sanzioni penali ed amministrative "ciò non esclude la sua responsabilità per il reato di omicidio colposo conseguente ad una mancata misura prevenzionale, qualora si accerti che lo stesso abbia indotto il datore di lavoro all'omissione, essendo a lui ascrivibile un titolo di colpa professionale" (Sent. Cassazione, Sez.4).


Apertura dei Lavori e saluto dei promotori

On. Giorgio Brandolin
Vicepresidente Commissione bicamerale Comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’Accordo Schengen, di vigilanza sull’attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione

 

Interventi

Luigi Finotto
Direttore Prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro AAS2 – Bassa Friulana Isontina
Federico Gaiardoni
Rspp Danieli S.p.A., Buttrio
Alessia Cisorio
RLST per il comparto edilizia - GO
Riccardo Cattarini
Avvocato - Forum Nazionale Giustizia PD

 

Dibattito e conclusione dei lavori

Giulia Castellan
Associazione Ubaldo Spanghero

 

CONVEGNO GRATUITO
con iscrizione obbligatoria

A tutti i partecipanti verrà rilasciato attestato di partecipazione
Con il patrocinio di:

 

 Provincia di Gorizia Camera Penale Gorizia Collegio dei Periti di Gorizia

Obiettivo Lavoro

Assegnazione crediti per periti e avvocati

Segreteria Organizzativa
Sig. Paolo Ravidà
mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Sig. Marino Visintin
mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
 

PER SCARICARE LA BROCHURE CLICCA QUI

logo aziendale Red Line System

Ragione Sociale

  • R.I. C.F. e P.IVA 02165550241
  • Iscr. Trib. Vicenza n. 25429
    N. REA VI - 0210912
  • Cap. Soc. € 10.000,00
  • Via S. Lorenzo, 5/B - 36010 Carrè (VI)

Contattaci

  • Tel. 0445/390657
  • Fax 0445/390658
  • E-mail: info@redline.it